fbpx

Servizio gratuito: indicazioni precise e mirate per mantenere la mente in forma a fronte del periodo di inattività cognitiva o sovraccarico emotivo.

Giornate interminabili trascorse in casa per proteggerci dal terribile e subdolo germe che ha messo in quarantena il mondo intero.
Il timore del contagio da coronavirus sta alterando significativamente la nostra routine quotidiana, sottraendoci dalle consuete attività che scandiscono le nostre giornate e aiutano a mantenere in forma fisico e mente insieme.
Tuttavia, gli eventi epidemici di queste settimane stanno cambiando radicalmente la nostra percezione di sicurezza e relazioni sociali. Come se non bastasse, veniamo bombardati da miriadi di informazioni sui numeri dei contagi, sulle regole da seguire per limitare i pericoli e, dal punto di vista psicologico, tutto questo provoca stress e disorientamento.
Dal punto di vista della prevenzione della salute fisica siamo abbastanza informati, dal punto di vista mentale invece c’è molto da fare. Soprattutto per gli effetti negativi che il cervello e la mente subiscono con la perdita dei riferimenti quotidiani e l’isolamento sociale. In merito a quest’ultimo punto, gli studi sugli astronauti mettono in evidenza come l’isolamento che questi sperimentano nelle lunghe missioni spaziali possono ridurre le dimensioni del cervello di ben il 10%!
Per tutte queste considerazioni PediatraPiù, grazie alla collaborazione con l’associazione Assomensana, attiva dal 2004 a livello nazionale per prevenire il decadimento mentale e sviluppare le abilità cognitive a tutte le età, ha messo a punto in questi giorni una serie di esercizi per mantenere in forma l’intelletto di chi è costretto a rimanere in casa per proteggersi.
Gli esercizi, ripresi dai protocolli di stimolazione cognitiva denominata Ginnastica Mentale di Assomensana, servono per mantenere ad un livello ottimale l’agilità, la flessibilità e le prestazioni di mente e cervello.
Da queste premesse nasce il servizio di Supporto Psicologico e Potenziamento Cognitivo di Assomensana tramite l’intervento professionale della d.ssa Maria Capo, psicoterapeuta che collabora con PediatraPiù e affiliata Assomensana, che fornisce indicazioni precise e mirate, finalizzate al mantenimento della mente in forma a fronte del periodo di inattività cognitiva o sovraccarico emotivo che si sta vivendo in questo periodo molto particolare.
Per qualsiasi necessità, domanda,  richiesta di supporto, per accedere al servizio è sufficiente inviare una email a m.capo@assomensana.it o contattare (anche con sms o Whatsapp) il numero di PediatraPiù 371 3016685 per fissare un incontro on-line gratuito. 

Lo staff PediatraPiù è disponibile dalle 9.00 alle 20.00 tutti i giorni.