fbpx

Quarantena: Consigli per mantenere e sviluppare sane abitudini di igiene orale e alimentazione

Quarantena: Consigli per mantenere e sviluppare sane abitudini di igiene orale e alimentazione

La parola alla nostra Pedodontista del Centro, la dottoressa Monica Franci.

La prevenzione è un’arma fondamentale che dobbiamo utilizzare per sconfiggere o almeno ridurre le malattie del cavo orale per la salute e il benessere del bambino, già a partire dalla prima infanzia.

Alcuni consgili per bambini e genitori da seguire in questo periodo, che ci vede costretti a casa.

  1. Spazzolare i denti dopo ogni pasto, aspettando possibilmente almeno 20 minuti dalla fine del pasto e della merenda
  2. Spazzolare accuratamente i denti per almeno 2 minuti, dedicando particolare attenzione ai denti dei settori posteriori poco visibili (guardarsi bene i denti allo specchio!)…per rendere piacevole questo momento potete ascoltare la vostra canzone preferita.
  3. Strusciare lo spazzolino solo sulle superfici masticanti, sulla faccia interna e esterna del dente si “pettina dalla gengiva verso il dente” (dal rosa verso il bianco)
  4. Per i bimbi fino ai 7/8 anni è fondamentale la supervisione del genitore che dovrà dare l’ultima spazzolata
  5. Utilizzare la giusta quantità di dentifricio al fluoro (un chicco di riso da 0 a 3 anni, un pea-size dai 3 a i 6 anni), il dentifricio dovrà essere adatto all’età di vostro figlio (fascia bimbi dagli 0 ai 6 anni, fascia junior dai 6 ai 12)
  6. La pulizia completa dei denti necessita del filo interdentale per rimuovere la placca tra dente e dente, per i bimbi esistono degli archetti col filo già teso. Consiglio di passare il filo ai vostri bimbi tenendoli sdraiati, vi consente di vedere meglio dove state pulendo
  7. Per quanto riguarda i piccolissimi si consiglia di massaggiare le mucose e le creste edentule con una garzina bagnata dopo ogni poppata (non solo rimuoviamo detriti dalle mucose ma il bimbo si abituerà a questo massaggio piacevole e lo vivrà come esperienza positiva) ….alla comparsa dei primi dentini possiamo continuare sempre con la garzina bagnata e una puntina di dentifricio….oppure utilizzare uno spazzolino con testina piccola e setole morbidissime
  8. E’ sconsigliato l’utilizzo di latte o latte e biscotti o tisane zuccherate o ciuccio con miele per fare addormentare i vostri bimbi ….tale abitudine mantiene per molte ore la bocca acida a discapito della salute dello smalto dentale.
  9. Evitare di consolare i bambini con i “ comfort food”…cioè con i cibi che si scartano (sono ricchissimi di zuccheri, grassi, conservanti e additivi)…i prodotti confezionati vengono formulati con grandi quantità di sale e/o zuccheri proprio per essere gustosi.
  10. Si raccomandano 5 pasti al giorno (colazione, merenda, pranzo, merenda, cena) … smangiucchiare in continuazione soprattutto per noia aumenta l’acidità della bocca indebolendo così lo smalto dei denti
  11. Mangiare cibi salutari!!!! Frutta ,verdura, cereali integrali e legumi….evitare merendine confezionate e cibi industriali ricchi di zuccheri conservanti e additivi e poveri di sostanze nutritive.
  12. Bere ACQUA…. Evitare bevande zuccherate e gassate.

Per qualsiasi necessità, domanda o richiesta di supporto, potete telefonare o mandare un messaggio WhatsApp al 371 3016685 oppure scriverci una mail a info@pediatrapiu.com.

Lo staff PediatraPiù è disponibile dalle 9.00 alle 20.00 tutti i giorni.