CONSULENZA GRATUITA AL 371 3016685 Chiama Ora!

Neuro
psicomotricità

Più

Neuro psicomotricità

Più

Orari di Apertura

Lunedi– Venerdi              9:00 – 19:00 
Sabato                               9:00 – 13:00 

Contatto Diretto : 3713016685
Email : info@pediatrapiu.com
Indirizzo: Via N.Copernico 22 – Pistoia

pediatra+

Neuropsicomotricità

Il Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva (TNPEE), o Neuropsicomotricista, è il professionista sanitario che svolge attività di abilitazione, di riabilitazione e di prevenzione nei confronti delle disabilità dell’età evolutiva (fascia di età 0-18 anni).

Nel bambino molto piccolo (fino a 3 anni)

 se non vi guarda negli occhi ed ha un atteggiamento relazionale evitante o difficoltoso, se risulta particolarmente irritabile, o particolarmente apatico, se ha reazioni esagerate in seguito a stimolazioni sensoriali, se mostra particolari difficoltà nel raggiungimento di tappe importanti come la masticazione, il controllo sfinterico, un adeguato ritmo sonno-veglia, se osservate l’instaurarsi di comportamenti bizzarri , ripetitivi o stereotipati, se manifesta con regolarità esagerate reazioni di intolleranza alla frustrazione o difficoltà comportamentali, se non sembra mai riuscire a soffermarsi su un attività neanche per un tempo piccolo, se temete che abbia difficoltà nel comprendere le situazioni, i gesti o le consegne, oppure “afferra la situazione” solo in caso di routine, se osservate particolare impaccio motorio.

In età da scuola materna

se é goffo nei movimenti globali come cammino o corsa, o inciampa/cade spesso, se ha difficoltà nell’imparare schemi motori complessi come ad esempio andare in bicicletta, saltare, se ha difficoltà o particolare impaccio a giocare con la palla o giochi di movimento, se ha problemi di gestualità con le dita (gesti, numeri…) o di motricità fine (nel fare i lavoretti o giochi come incastri etc; perde le cose dalle mani; impaccio nell’utilizzo di oggetti o strumenti, nel colorare, tagliare…), se osservate difficoltà nell’area emotiva o affettiva / comportamentale, se il vostro bambino manifesta con regolarità la tendenza a gestire le situazioni, od esagerate reazioni di intolleranza alla frustrazione

  • se ha regolare difficoltà a organizzarsi e portare a termine un’attività
  • se appare eccessivamente iperattivo o eccessivamente distraibile
  • se ha difficoltà di relazione con i coetanei
pediatra+

Medici Specialistici Neuropsicomotricità

team-image

Federica Paoletti

Neuropsicomotricista